Under 16 maschile: Ghedi 54 – Basket Più 52

Gli under 16 sono di scena a Ghedi per la prima partita del girone di ritorno.
Nel primo quarto siamo in balia della fisicità e dei centimetri di Bontempi e Serafini che possono fare i padroni dell'area non trovando alcun tipo opposizione fisica a rimbalzo.
In attacco siamo piuttosto disordinati e frenetici.
Primo quarto da 17 a 7 per Ghedi.
All'inizio del secondo quarto i ragazzi mettono in campo tutto ciò che è mancato nel primo quarto ovvero alzano il proprio livello fisico e l'intensità con cui stanno in campo.
In difesa facciamo faticare e non poco i nostri avversari che segnano solamente 9 punti di cui due sull'ultima azione del primo tempo con la nostra difesa che si dimentica di fare taglia fuori e permette ad un attaccante di Ghedi di recuperare rimbalzo offensivo e segnare il canestro del 26 a 14.
Il nostro terzo quarto inizia con una super difesa che porta i padroni di casa ad una violazione dei ventiquattro secondi.
In attacco troviamo punti in ogni modo su penetrazione, su giochi a due e costruiamo tiri piedi per terra che siamo bravi a a realizzare.
Difensivamente soffriamo la fisicità Ghedi che trova canestri da Serafini e Bonsignori a cui regaliamo ho diversi cm e kg.
Piedi tocca anche il più 16 sul 42 a 32
Un canestro sulla Sirena del tempo di un bravissimo modou diop ci porta all'ultimo quarto sul 42 a 32.
Ad inizio periodo L'attacco dei padroni di casa grazie ad un lavoro superlativo dei ragazzi a rimbalzo difensivo e nella difesa degli 1 contro 1.
Una buona copertura a rimbalzo ci permette di correre in contropiede e segnare canestri facili.
Contro difesa schierata giochiamo senza frenesia e troviamo un canestro di Capuzzi per il 42 pari.
Negli ultimi cinque minuti della partita le due squadre Sì rispondono Punto su punto e danno vita ad una partita maschia.
Non si può non segnalare il coraggio di Riccardo battipede Pietro Paterlini nel portare aiuti difensivi e subire falli di sfondamento.
Siamo glaciali dalla Lunetta e si arriva all'ultimo minuto sul 52 pari con il libero di Paterlini.
Ghedi tova un canestro con Serafini e si porta sul 54 a 52 con meno di due secondi da giocare.
Solo ultima rimessa troviamo un tiro da tre punti con Matteo Colosio con la palla che sbatte sul ferro.
Vince Ghedi 54 a 52.
Bravissimi ragazzi! Ci hanno messo gli attributi e hanno tirato fuori una prestazione tutta grinta e carattere! Ci aspettano altre sei partite da giocare per continuare a crescere!!!
Parziali: 17-7 26-14 42-32
Tabellini: Gamberi 2, Colosio 19, Paterlini 4, Spassini, Pasini 8, Capuzzi 4, Arena 10, Battipede, Micheloni 2, Diop 3, Pellegrini.

I commenti sono chiusi